17th-century parchment binding on cardboard with ink drawings on the spine with three raised bands (obvious woodworm damage to the spine). Jacopo. (4), 537 con numerosi capilettera xilografici, marca tipografica al frontespizio incisa in xilografia e vignetta allegorica incisa al verso dell'ultima pagina dell'opera. Nel novembre 1533, al termine del bando, la pena fu inasprita e gli venne imposto un trasferimento a Livorno che mirava, per lui come per molti altri, a indebolire il legame con Firenze e con i suoi cittadini. 1540. In-folio (310x210 mm. La definitiva introduzione di un principato ereditario, con cui culminò la serie di riforme introdotte dai Medici tolsero a Nardi le speranze di rientrare in patria. Iacopo Nardi - Le deche di Tito Livio padovano delle Historie romane, tradotte nella lingua Toscana, da M. Iacopo N - 1554 History - Quantity: 1 - Book 17th-century parchment binding on cardboard with ink drawings on the spine with three raised bands (obvious woodworm damage to the spine). Seller Inventory # 36-0040. Amazon.in - Buy Le Deche Di Tito Livio Padovano Delle Istorie Romane: Col Supplemento Della Seconda Deca, Che Manca Alle Istorie Medesime, Volume 5... book online at best prices in India on Amazon.in. Jacopo. This is NOT a retyped or an ocr'd reprint. Haym 19/1. 31 x 22,5 cms. Frontespizio con grande marca tipografica (piccola, antica firma). Le Deche Di Tito Livio Padovano Delle Istorie Romane: Col Supplemento Della Seconda Deca, Che Manca Alle Istorie Medesime, Volume 4...: Livius, Titus, Nardi, Jacopo, Turchi, Francesco: 9781271500987: Books - Amazon.ca From IL LIBRAIO (Fagagna, UD, Italy) AbeBooks Seller Since March 22, 2007 Seller Rating. 6. Venice, Giunta, 1575., 1575. BM-STC Italian 390. Binding loosened at the beginning and end, otherwise a very nice copy. Alcuni restauri marginali alle prime carte, qualche foro di tarlo che non intacca il testo, sporadiche bruniture nel complesso fresco esemplare, carta forte ed ampi margini. (1575), From: Le Deche Di Tito Livio Padovano Delle Istorie Romane: Col Supplemento Della Seconda Deca, Che Manca Alle Istorie Medesime, Volume 4...: Amazon.es: Titus Livius, Jacopo Nardi, Francesco Turchi: Libros en idiomas extranjeros AU SOLEIL D'OR Studio Bibliografico Premessi due elenchi: "Vocaboli toscani, in diversi luoghi e usati dal Traduttore" e "Sentenze e detti notabili Estratti da Tito Livio". In fine "Tavola della cose più notabili" e "Tavola de' Re, e Consoli, Tribuni militari " Manca la prima sguardia bianca. 3. Le Deche Di Tito Livio Padovano Delle Istorie Romane: Col Supplemento Della Seconda Deca, Che Manca Alle Istorie Medesime: Livius, Titus: Amazon.sg: Books Second Giunta edition, "la più pregevole di tutte" (Paitoni). (Delhi, India), About this Item: Pranava Books, 2020. IN VENETIA 160 a pag. (TORINO, TO, Italy), About this Item: Appresso i Giunti, Venetia, 1575. Una gora al margine inferiore dell'ultima parte del volume. - Worming to spine. Le deche delle historie romane di Tito Livio padovano, tradotte nuovamente nella lingua toscana, da Iacopo Nardi cittadino fiorentino, con le postille aggiunte nelle margini del libro, . Aunqué hemos señalado que la lengua era la Italiana, la obra cita que es la lengua Toscana. 7. La obra está formada por 15 libros con titulo cada uno de ellos; siendo la famosa historia de Roma de Tito Livio Padovano traducido del latín a la lengua Toscana. Aunqué hemos señalado que la lengua era la Italiana, la obra cita que es la lengua Toscana. Leather Binding on Spine and Corners with Golden leaf printing on spine. Alcuni restauri marginali alle prime carte, qualche foro di tarlo che non intacca il testo, sporadiche bruniture nel complesso fresco esemplare, carta forte ed ampi margini. Probeer het nog eens. Red and black ink marbled edges. Buy Le Deche Di Tito Livio Padovano Delle Istorie Romane: Col Supplemento Della Seconda Deca, Che Manca Alle Istorie Medesime, Volume 9 by Livius, Titus, Nardi, Jacopo, Turchi, Francesco online on Amazon.ae at best prices. THERE MIGHT BE DELAY THAN THE ESTIMATED DELIVERY DATE DUE TO COVID-19. deca" by Francesco Turchi, both of which are praised by Brunet. In conseguenza di quell inaspettato accadimento, Nardi che pure si definiva «vecchio, debole e senza un soldo» (Pieralli, 1901, p. 169) tornò a Venezia, dove si trovavano gli altri esuli repubblicani fiorentini, incluso Filippo Strozzi, il loro esponente più rappresentativo. Al contempo fu anche tra i principali protagonisti a livello sia politico sia letterario delle molte trame che miravano alla riconquista di Firenze e che ripresero vigore dopo la scomparsa dell odiato papa Clemente VII e la successiva elezione di Paolo III Farnese. As this print on demand book is reprinted from a very old book, there could be some missing or flawed pages, but we always try to make the book as complete as possible. S N Books World (spaccatura di circa 6 cm alla parte alta del dorso restaurata), pp. Le Deche Di Tito Livio Padovano Delle Istorie Romane (1): Livy: Amazon.nl Selecteer uw cookievoorkeuren We gebruiken cookies en vergelijkbare tools om uw winkelervaring te verbeteren, onze services aan te bieden, te begrijpen hoe klanten onze services gebruiken zodat we verbeteringen kunnen aanbrengen, en om advertenties weer te geven. Euro 240.00 All books are in stock in fine conditions or described meticulously. Leatherbound edition. Molto ben accolto a Venezia, in breve tempo divenne uno dei protagonisti del folto gruppo dei fuoriusciti repubblicani fiorentini. Il pensiero successivo di Nardi testimonia la sua adesione alla predicazione e alla dottrina savonaroliane, tuttavia, a eccezione di qualche raro riferimento autobiografico, non siamo in grado di documentare la sua partecipazione attiva alle vicende legate al frate domenicano, che si conclusero con il rogo del 1498. Prima edizione della traduzione del Nardi, in esilio a Venezia poiché avverso ai Medici. ), cc. 208) fatta da Francesco Turchi e mancante in Tito Livio. Condition: NEW. Gamba 1480. Estratto: ... ritornato alla battaglia, mentre eh' et si mefte nella pio stretta zuffa, con piu temerita, che cautela, ebbe una gran ferita: e con fatica essendo scampato per l'ajuto de' circostanti, sbigotti gli animi de' suoi, e fece i nemici piu arditi e fieri. Le Deche Di Tito Livio Padovano Delle Istorie Romane: Col Supplemento Della Seconda Deca, Che Manca Alle Istorie Medesime, Volume 7...: Livius, Titus, Nardi, Jacopo, Turchi, Francesco: 9781272450038: Books - Amazon.ca Aggiuntevi anchora la quinta deca di nuovo leggiadramente fatta volgare. Brunet III, 1112. We gebruiken cookies en vergelijkbare tools om uw winkelervaring te verbeteren, onze services aan te bieden, te begrijpen hoe klanten onze services gebruiken zodat we verbeteringen kunnen aanbrengen, en om advertenties weer te geven. Probeer het opnieuw. Reprinted from 1734 edition. | Contact this seller Condition: NEW. Sewing binding for longer life, where the book block is actually sewn (smythe sewn/section sewn) with thread before binding which results in a more durable type of binding. Leatherbound. Le deche di Tito Livio padovano delle istorie romane, tradotte nella lingua toscana da M. Jacopo Nardi. Edit 16, CNC 34172. (2020), From: More information about this seller Buy Le Deche Di Tito Livio Padovano Delle Istorie Romane: Col Supplemento Della Seconda Deca, Che Manca Alle Istorie Medesime, Volume 5... by Livius, Titus, Nardi, Jacopo, Turchi, Francesco online on Amazon.ae at best prices. La situazione economica in cui versava non era florida così si dedicò a lavori di traduzione dal latino al volgare che gli consentirono di guadagnare qualcosa . | Contact this seller - Worming to spine. Very safe packaging. Cf. Tito Livio/M. Leatherbound. A seguito della restaurazione medicea, contro l inevitabile ritorsione a nulla valsero le parole di raccomandazione spese in suo favore dall amico Girolamo Benivieni: il 2 dicembre 1530 fu condannato a un esilio triennale a Petigliolo, a poche miglia da Firenze, in una residenza di sua proprietà. More information about this seller Fold-outs, if any, are not part of the book. 18cc-485cc-208cc. (1540), From: Nel gennaio 1537 l improvviso assassinio del duca Alessandro per mano di Lorenzino de Medici aprì nuovi spiragli per la causa repubblicana e lo stesso Nardi si fece coinvolgere nel gaudio generalizzato scaturito dalla scomparsa del tiranno . Ormai anziano, stanco e disilluso, si riavvicinò al duca Cosimo (dal quale a partire dal 1543 ricevette anche un sussidio di cinque ducati al mese) e ripiegò sull attività letteraria ed epistolare. Stanford Libraries' official online search tool for books, media, journals, databases, government documents and more. © 1996-2020, Amazon.com, Inc. en dochterondernemingen, Klantenservice voor mensen met een handicap, Pakketten traceren of bestellingen bekijken. Frontespizio del 1537 che sostituisce l'originale del 1547. Woodcut printer s device on t. p. and last f. verso and several woodcut initials and tailpieces. Es. In plaats daarvan houdt ons systeem rekening met zaken als hoe recent een recensie is en of de recensent het item op Amazon heeft gekocht. (1734), From: Essendosi in que' di fatti e ricevuti molti daani dall' una, e l'altra parte, e molto difficile a narrate fedelmente in cosa tanto antica, il numero d combattenti, e de' morti. Il colophon porta marca edit. Binding loosened at the beginning and end, otherwise a very nice copy. Manca ad Adams. Seller Inventory # 001790. Luca Antonio Giunta, Venezia, 1540. Bergoglio Libri d'Epoca Le Deche Di Tito Livio Padovano Delle Istorie Romane: Col Supplemento Della Seconda Deca, Che Manca Alle Istorie Medesime, Volume 9: Titus Livius, Jacopo Nardi, Francesco Turchi: 9781248391723: Books - Amazon.ca con due satiri che sorreggono il giglio fiorentino. Each page is checked manually before printing. 5. e filetti in oro al dorso, alcuni motivi geometrici impressi a secco. EL TRAMVIA DE MATARO SL Rara ristampa, dopo la prima del 1540, di questo celebre volgarizzamento a cura di Iacopo Nardi (1473-1563) della monumentale storia romana di Tito Livio, di cui ci sono pervenute solo alcune parti, ovvero la prima decade, la terza, la quarta e meta della quinta.Dedica a Paolo Sergio Pola all'inizio dell'opera. Venetia. 4. Soggetti: Peso di spedizione: 750 g; Note Bibliografiche. Wide margins with printed notes. Bibliografia: Camerini; 434: "Edizione originale della celebre traduzione del Nardi citata dalla Crusca e più volte ristampata". Published by Condition: ottimo. A. Libreria: Mediolanum (Italia) Membro ILAB-LILA Editore: Venezia, vettor di Ravani e compagni, 1535.