var mapElement = document.getElementById('map-desktop'); Museo Internazionale d'Arte Contemporanea - MIAC, Musei Civici Fiorentini - Statistiche 2016, Per l'elenco completo cf. La sede espositiva è nell'antico Spedale di San Paolo che, all'inizio del XIII secolo nacque come area di ricovero per i pellegrini. Un importante risultato fu l'acquisizione della Raccolta Alberto Della Ragione comprendente 241 opere rappresentative dell'arte italiana fra il 1920 e il 1945, considerata già allora una delle più grandi raccolte d’arte contemporanea italiane[7][8]. The project by Avatar Architettura defines the museum setting as a suspended space. fontColor: '#FFFFFF', // font color for disclosure panel La Raccolta Della Ragione ed il relativo catalogo vennero presentati al pubblico nel Salone dei Cinquecento nel maggio 1970. This museum in an old hospital exhibits modern art from Italy, showing much interesting pieces. Il museo del novecento merita però sicuramente una visita, oltre che per le collezioni permanenti, per la tante (piccole) mostre tematiche che perm Il Museo Novecento di Firenze è dedicato all’arte italiana del XX e XXI secolo e propone oltre ad una collezione permanente, mostre e cicli espositivi, installazioni e progetti speciali. Colto ingegnere, appassionato mecenate e collezionista d'arte, Alberto della Ragione accompagnò con queste parole il suo generoso gesto[9]: .mw-parser-output .citazione-table{margin-bottom:.5em;font-size:95%}.mw-parser-output .citazione-table td{padding:0 1.2em 0 2.4em}.mw-parser-output .citazione-lang{vertical-align:top}.mw-parser-output .citazione-lang td{width:50%}.mw-parser-output .citazione-lang td:first-child{padding:0 0 0 2.4em}.mw-parser-output .citazione-lang td:nth-child(2){padding:0 1.2em}, «... conoscendo e apprezzando la operosa e nobile attività del Prof. Ragghianti per dotare la Città di Firenze di un centro promozionale d'arte contemporanea, atto a rifare della Città una viva capitale d'arte, desidero affiancarla e concorrere al suo successo.[10]». google.maps.event.addDomListener(window, 'load', init); Il Museo Novecento di Firenze è dedicato all’arte italiana del XX secolo e propone una selezione di circa 300 opere distribuite in 15 ambienti espositivi, oltre ad una sala studio, un gabinetto disegni e stampe ed una sala per conferenze e proiezioni. function init() { fontSize: '13px', // font size for disclosure panel Formalmente la struttura del MIAC era composta da un comitato esecutivo presieduto dal sindaco e da un comitato tecnico presieduto dallo stesso Ragghianti[2]. Inaugurato il 24 giugno 2014, il Museo Novecento è dedicato all'arte del XX secolo e propone una selezione di opere delle collezioni civiche, che illustrano con ampio respiro l'arte italiana della pr The Museo del Novecento is the newest museum in Florence with exhibitions of paintings donated to the city after the Florence flood of 1966. Museo Novecento Firenze. styles: [{"featureType":"administrative","elementType":"all","stylers":[{"visibility":"off"}]},{"featureType":"administrative.province","elementType":"all","stylers":[{"visibility":"off"}]},{"featureType":"landscape","elementType":"all","stylers":[{"saturation":-100},{"lightness":65},{"visibility":"on"}]},{"featureType":"poi","elementType":"all","stylers":[{"saturation":-100},{"lightness":51},{"visibility":"simplified"}]},{"featureType":"poi.attraction","elementType":"all","stylers":[{"visibility":"off"}]},{"featureType":"poi.business","elementType":"all","stylers":[{"visibility":"off"}]},{"featureType":"poi.government","elementType":"all","stylers":[{"visibility":"off"}]},{"featureType":"poi.medical","elementType":"all","stylers":[{"visibility":"off"}]},{"featureType":"poi.park","elementType":"all","stylers":[{"visibility":"on"}]},{"featureType":"poi.place_of_worship","elementType":"all","stylers":[{"visibility":"on"}]},{"featureType":"poi.school","elementType":"all","stylers":[{"visibility":"off"}]},{"featureType":"poi.sports_complex","elementType":"all","stylers":[{"visibility":"off"}]},{"featureType":"road","elementType":"all","stylers":[{"visibility":"off"}]},{"featureType":"road","elementType":"geometry","stylers":[{"visibility":"off"}]},{"featureType":"road","elementType":"labels","stylers":[{"visibility":"off"}]},{"featureType":"road.highway","elementType":"all","stylers":[{"saturation":-100},{"visibility":"off"}]},{"featureType":"road.arterial","elementType":"all","stylers":[{"saturation":-100},{"lightness":30},{"visibility":"off"}]},{"featureType":"road.local","elementType":"all","stylers":[{"saturation":-100},{"lightness":40},{"visibility":"on"}]},{"featureType":"road.local","elementType":"labels.text","stylers":[{"visibility":"off"}]},{"featureType":"transit","elementType":"all","stylers":[{"saturation":-100},{"visibility":"simplified"}]},{"featureType":"transit.line","elementType":"all","stylers":[{"visibility":"off"}]},{"featureType":"transit.station","elementType":"labels.icon","stylers":[{"visibility":"on"},{"hue":"#0055ff"},{"saturation":"68"}]},{"featureType":"water","elementType":"geometry","stylers":[{"hue":"#ffff00"},{"lightness":-25},{"saturation":-97}]},{"featureType":"water","elementType":"labels","stylers":[{"visibility":"on"},{"lightness":-25},{"saturation":-100}]}] Ma di cosa si tratta nello specifico? È dedicato all'arte italiana del XX secolo e propone una selezione di circa 300 opere distribuite in 15 ambienti. Le opere donate, arrivate entro il mese di gennaio 1967, furono esposte a febbraio in Palazzo Vecchio nella mostra intitolata Gli Artisti per Firenze[5] e confluirono nella Collezione civica del Novecento che già vantava alcuni dipinti di Ottone Rosai donati al comune nel 1963 dagli eredi (Fra di essi la serie di ritratti ovali dell'intelligencija fiorentina dell’epoca). // ]]>, coordinated by Gemma Testa and Iolanda Ratti. Calcola il percorso per arrivare alla mostra d'arte Reading Pratolini - Metello dell'artista nella città di Firenze At the center of the exhibition the panorama and the historical, social and political context of the Trapani's artist. privacyPolicyUri: 'http://museo900.logotel.it/media/documents/Privacy-cookies.pdf', position: new google.maps.LatLng(45.463451, 9.190299), zoom: 16, Museo Novecento The Museo Novecento is dedicated to the Italian art of the 20th century and offers a permanent collection and many temporary exhibitions, art installations and special projects. la sede espositiva è l’antico Spedale delle Leopoldine di piazza Santa Maria Novella. Dopo quasi mezzo secolo di proposte e progetti, dopo un lungo lavoro di restauro finanziato dalla Cassa di Risparmio di Firenze, i locali dell'antico Ospedale di San Paolo, noto come Scuole Leopoldine, nel 2014 sono pronti ad accogliere il Museo d'arte contemporanea di Firenze, denominato Museo Novecento[15]. The Museo del Novecento ("museum of the twentieth century") is a museum of twentieth-century art in Milan, in Lombardy in northern Italy. Primo Catalogo delle opere inviate dagli Artisti per il Museo Internazionale d'Arte Contemporanea di Firenze, catalogo della mostra curata da C. L. Ragghianti. Il premio da 5mila euro per giovani artisti. Contaminazioni artistiche tra Musica Arti visive Comunicazione di massa Design e Architettura, Sala 5. mapTypeControl: false, // se FALSE nasconde i pulsanti per alternare le modalità MAPPA e SATELLITE Fulcro delle visite di questi artisti erano importanti gallerie come Numero di Fiamma Vigo, Quadrante di Matilde Giorgini, la Galleria Vigna Nuova[4] dei fratelli Danilo, Sergio e Valeria Santi e La Strozzina diretta dallo stesso Ragghianti dal 1946 al 1966. In attesa della ristrutturazione dell'intero complesso, la collezione tornò ad essere accessibile al grande pubblico nel maggio 2005 a Forte Belvedere, dove sarebbe dovuta rimanere fino al definitivo trasferimento nella nuova sede[13]. var image = '/images/pin.png'; Il Museo Novecento di Firenze è dedicato all’arte italiana del XX e XXI secolo e propone oltre ad una collezione permanente, mostre e cicli espositivi, installazioni e progetti speciali. Dal Rinascimento in poi, Firenze … }); Ottone Rosai: poeti, critici e artisti, Sala 13. Da Giorgio De Chirico a Corrado Cagli, catalogo della mostra al Gabinetto Disegni e Stampe degli Uffizi, Il '900 nelle raccolte civiche fiorentine, Arte a Firenze, 1970-2015. // Create the Google Map using out element and options defined above Actually, speak" | Level 0. MIAC 1966-1987: 1. Discover on Youtube the greeting cards by Linus, Cristiana Capotondi, Dardust and ... // , T. +39 02 884 440 61 F. +39 02 884 440 62, //